Al via il progetto inDICEs per misurare l’impatto della cultura digitale

In gestione di progetti, Patrimonio culturale digitale by aek-admin

Con il kick-off meeting svoltosi a Roma il 21 e 22 gennaio 2020 è ufficialmente partito il progetto inDICEs (Measuring the Impact of DIgital Culture) finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma quadro per la ricerca e l’innovazione Horizon 2020.

L’obiettivo del progetto è quello di fornire ai decisori politici e ai responsabili nel settore dei beni culturali e delle industrie creative degli strumenti utili a comprendere appieno l’impatto sociale ed economico della digitalizzazione del patrimonio culturale e a sostenere il riuso innovativo dei beni culturali.

inDICEs svilupperà una metodologia completa per misurare e valutare l’impatto economico di queste attività, valutando le modalità di accesso ai beni e ai servizi culturali europei e i loro modi di produzione e promuovendo analisi comparative dell’impatto della digitalizzazione e della normativa sul diritto d’autore in relazione all’accesso alla cultura europea e alla produzione culturale creativa. I partner di inDICEs elaboreranno inoltre raccomandazioni strategiche e un sistema di autovalutazione utile agli istituti culturali per migliorare il posizionamento strategico nel mercato unico digitale. Tra gli obiettivi del progetto anche la creazione di un osservatorio europeo permanente, per definire le politiche e le tendenze a lungo termine, e di una piattaforma web utile ai decisori politici per misurare costantemente l’impatto del patrimonio culturale in Europa.

AEDEKA partecipa al progetto con il ruolo di supporto al Coordinatore – l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane (ICCU) – per la gestione tecnica e amministrativa del progetto.

Per ulteriori informazioni e per restare aggiornati sugli sviluppi del progetto si veda il sito web http://indices-culture.eu/.